Figura professionale: Solution Integration Architect

Nome Cognome: F. R.Età: 49
Cellulare/Telefono: Riservato!E-mail: Riservato!
CV Allegato: Riservato!Categoria CV: Project Manager/Architetto SW/ IT Manager
Sede preferita: EsteroEmilia Romagna: Bologna, Parma, PiacenzaLazio: RomaLombardia: Bergamo, Brescia, Cremona, Mantova, Milano, Monza-BrianzaVeneto: Padova, Verona, Vicenza

Accesso Full al database con 31.212 CV a partire da € 80,00  ABBONATI SUBITO


Sommario

Solution ed Integration Architect

Studi

Luglio 1989_Perito Elettronico

Esperienze

PROFILO PROFESSIONALE
Senior developer su tecnologie Microsoft e .NET framework con esperienza venticinquennale nello sviluppo di applicazioni enterprise. Specializzato in architetture del software, affronta problematiche tecniche complesse sfruttando al meglio la più recente tecnologia.

ULTIMO SPIKE TECNOLOGICO
2019 Svib S.r.l. Brescia, IT
Integrazione ibrida utilizzando bizTalk 2016, event hubs adapter, e azure logic apps.
XXX Ristoranti è una catena privata di ristoranti che si rivolgono a un variegato profilo di clienti.
Recentemente, per migliorare il servizio, si è reso necessario commissionare un sistema per
analizzare il feedback degli ospiti.
Questo sistema consiste nel raccogliere il feedback dal cliente utilizzando un'applicazione interna
e quindi archiviare il feedback e il punteggio di valutazione in un database SQL locale. Al fine di
rilevare il sentimento nel feedback fornito dall'utente, è stato deciso di utilizzare Microsoft Cognitive Services.

OBIETTIVI
Ha come obiettivi principali di condividere le mie esperienze con gli altri membri del team, focalizzare le
attivita’ di sviluppo sulle esigenze del cliente e, non da ultimo, rendere il miglior servizio possibile nel minor tempo ed all’interno del budget stimato.

ESPERIENZE LAVORATIVE
2018 – Oggi Svib S.r.l. Brescia, IT
Senior Developer – Solution Architect
Sta rivisitando il T.F.S. aziendale, aggiungendone un nuovo, in base al quale qualsiasi nuova risorsa
scelta da S.V.I.B. s.r.l. potrà orientarsi autonomamente sulla base di una più corretta covenzione dei
nomi data ai progetti che vi appartegono.
Sta gestendo diversi applicativi ASP.NET M.V.C. lasciatigli in eredità dalla risorsa sostituita.
Attualmente gestisce un piccolo gruppo di lavoro composto da tre persone.

2017 – 2018 Gruppo Venco Torino, IT
Senior Developer
Ha collaborato con ENIGEN a customizzazioni varie del prodotto Dynamics CRM 2016 presso il cliente Gruppo Venco.

2017 – 2017 Edok S.r.l. Brescia, IT
Solution Architect.
Ha definito l’architettura cloud sulla base della quale successivamente, assieme ad un piccolo team di
sviluppo, poter realizzare un motore di workflow personalizzato atto a gestire tutti i flussi di lavoro legati
a documenti e più in generale a tutti quei i processi organizzativi che dovranno coordinare il lavoro di più persone.

2016 Gruppo Venco Torino, IT
Senior Developer – Solution Architect.
Ha suggerito e progettato la nuova infrastruttura Dynamics CRM 2016 eseguendo in prima persona il
porting delle procedure esistenti da una precedente versione 4.0.
Ha seguito in affiancamento al personale commerciale di ENIGEN Italia tutta la parte di pre e post vendita del progetto di migrazione.

2015 – 2016 Alitalia Roma, IT
Senior Developer – Integration Architect.
Ha introdotto in azienda l’utilizzo di prodotti software che aiutano il monitoring delle attività di business
nonché l’utilizzo di patterns architetturali per l’implementazione di un’architettura orientata ai servizi.
Divenuto referente principale per Microsoft BizTalk Server all’interno di Alitalia ha seguito in prima
persona, coordinando varie risorse sistemistiche del cliente, la migrazione dell’intera infrastruttura EAI
da un Microsoft BizTalk Server 2010 ad un Microsoft BizTalk Server 2013 R2.

2014 – 2015 UniCredit Credit Management Bank. Verona, IT
Senior Developer – Solution Architect.
Ha suggerito e progettato la nuova infrastruttura Dynamics CRM 2015 eseguendo in prima persona il
porting delle procedure esistenti da una precedente versione 4.0.
Direttamente coinvolto nell’analisi delle esigenze del cliente ha saputo promuovere e realizzare, nuove
procedure customizzate che si vanno ad integrare anche con applicazioni di terze parti.
Divenuto referente principale per Dynamics CRM 2015 all’interno di UCCMB, ha richiesto ed ottenuto la
costituzione di un team composto da due risorse, che ha gestito in prima persona.

2012 – 2014 Altroconsumo Edizioni S.r.l. Milano, IT
Integration & Solution Architect.
Ha suggerito, progettato ed installato la nuova architettura ed infrastruttura BizTalk definendone il
porting da una architettura ESB, che trattava quasi esclusivamente il solo routing dei messaggi, ad una
più moderna architettura EAI che gestisce ad oggi sempre più l’intero BPM del gruppo.
A Gennaio 2013 diventa membro del Software Architecture Board di Euroconsumers, gruppo del quale
Altroconsumo è società partecipante, prendendo significativamente parte ai processi decisionali globali
in merito alle architetture ed infrastrutture del software sviluppato internamente dai diversi team europei.
Responsabile del BizTalk Competence Center italiano, ha richiesto ed ottenuto in dotazione strumenti
che agevolano quotidianamente l’application management dei flussi d’integrazione sviluppati da un
piccolo team di quattro risorse che ha gestito in prima persona.

2011 – 2012 Semikron GmbH Norimberga, DE
Integration Architect.
Ha progettato ed installato una nuova architettura ed infrastruttura BizTalk che ha permesso al cliente
l’allineamento bidirezionale e near-real time fra il CRM aziendale e le diverse versioni dell’ ERP presenti
in tutte le filiali del gruppo a livello world wide.
Ha risolto brillantemente problematiche di scalabilità e performance dovute alle enormi quantità di dati
processati dai sistemi interessati alla suddetta integrazione.
Grazie alla personalizzazione di prodotti verticali ha fornito al cliente una console applicativa attraverso
la quale , previo intervento umano, poter riprendere autonomamente il processo d’integrazione
interrottosi per tutti quegli errori definiti come funzionali.

2010 – 2011 GDF Suez S.p.A. Milano, IT
Integration Architect.
Ha suggerito e progettato una nuova architettura BizTalk dedicata verticalmente all’integrazione fra gli
applicativi di nuova generazione, sviluppati per i device mobili, ed il CRM di gruppo.
In questo contesto ha progettato e realizzato un modello ad oggetti lite, relativamente a tutte quelle
entità oggetto dell’integrazione fra i suddetti applicativi ed il CRM di gruppo.
Ha risolto brillantemente problematiche di scalabilità e performance dovute alle enormi quantità di dati processati in modalità real-time.

2009 – 2010 Glaxo Smith Kline S.p.A. Verona, IT
Solution Architect.
Ha sviluppato uno strumento custom di system integration fra le applicazione eE di Glaxo e l’EAM di IBM
utilizzato per il la calibratura, gestione e storicizzazione delle richieste manutentive di tutte le
attrezzature presenti nei laboratori farmaceutici di gruppo dislocati su rete world wide.
Ha suggerito ed ottenuto l’utilizzo di metodologie di sviluppo agile trovandosi calato in uno scenario dove
il team di sviluppatori, il responsabile di progetto e gli analisti funzionali erano dislocati in diversi
stabilimenti del gruppo.
Ha suggerito ed ottenuto in dotazione strumenti informatici che hanno agevolato la gestione e l’utilizzo
di Scrum successivamente utilizzati, insieme alle metodologie agili, dagli altri team di sviluppo presenti
presso lo stabilimento di Verona.
Ha risolto con successo problematiche relative alla continuos integration ed automatic testing.

1997 – 2009
Expert in Computer Assembly, Junior & Senior Developer, Project Manager.
Ha iniziato la sua carriera informatica nella seconda parte degli anni novanta dedicandosi inizialmente
all’aspetto hardware e di configurazione reti, per poi convergere sulla parte di sviluppo software e più
in avanti del design architetturale.
Ha sempre lavorato per grandi clienti in ambito finanziaro ed industriale facendosi carico a volte anche
della gestione sia del team di sviluppo che del progetto stesso.

CONOSCENZE INFORMATICHE
Architetture:
Livello Nome
Avanzato Client-Server, Multi-Tier, SOA, REST, EAI
Intermedio Cloud
Base Microservices
Metodologie:
Livello Nome
Avanzato Agile, TDD
Intermedio DDD
Framework:
Livello Nome
Avanzato SCRUM, WCF RIA Services, ASP .NET, Web
API 2
Intermedio BOT Framework
Patterns:
Livello Nome
Avanzato M.V.V.M., M.V.C., Enterprise Solution
Patterns, Integration Patterns
Intermedio Cloud Design Patterns
Base Microservices Patterns, C.Q.R.S.
Windows Azure:
Livello Componenti
Avanzato BizTalk Services, Service Bus, Logic Apps
Intermedio Storage, Service Fabric, Visual Studio Team
Services, Office 365
Amazon Web Services:
Livello Componenti
Avanzato Glacier, S3
Intermedio IAM, Cognito, SNS, Dynamo DB
Base dati relazionali:
Livello Nome
Avanzato SQL Server
Intermedio Sybase, Oracle
Base DB2
Base dati non relazionali:
Livello Nome
Base MongoDB
Mapping relazionali:
Livello Nome
Avanzato ADO.NET Entity Framework, NHibernate,
FluentNHibernate
Linguaggi:
Livello Nome
Avanzato HTML, CSS, Javascript, VBScript, Visual
Basic, COM+, Net Remoting, DCOM, ASP,
T-SQL, XML, XSLT, XPath, ASP.NET,
VB.NET, C#, WPF, WPF (XBAPs), WF, WCF,
AJAX, LINQ
Intermedio XQuery, JQuery, UML, TypeScript
Programmi:
Livello Nome
Avanzato Computer Associates Erwin Data Modeler
IBM Rational Purify, Quantify
Microsoft Teams, Visio Enterprise
Architects, Project, BizTalk, Message
Queuing, ESB Toolkit, Team Foundation
Server, Visual Studio, Dynamics CRM,
AppFabric, BizTalk360
Intermedio Silverlight, Expression Blend, SketchFlow,
Visual Studio Code
Base Sharepoint
Sistemi Operativi:
Livello Nome
Avanzato Windows XP, 2003, 2008 R2, Windows
2019, 2016, 2012 R2, Windows 7, 8, 8.1, 10.
Windows Phone 7, 7.5
Piattaforme di sviluppo
Livello Nome
Avanzato Microsoft .NET framework
Intermedio Angular

LINGUE
Livello QCER Lingua
C2 Italiano
B1+ Inglese

ESPERIENZE SCOLASTICHE
Livello Istituto
Perito Elettronico 1989 – I.T.I.S. G. Marconi – Civitavecchia (RM) – Italia

 

184 total views, 1 today